Obbligo di comunicare i cambi di indirizzo e trasferimenti immobiliari

In materia di condominio, la previsione contenuta nel regolamento di condominio che impone ai condomini l’obbligo di comunicare i mutamenti dei loro indirizzi e i trasferimenti delle unità immobiliari facenti parte dello stabile é pienamente legittima, in quanto finalizzata ad una più spedita e corretta gestione dell’amministratore condominiale. Cass., sez. II, 21/8/2003 n.12298 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *